L’Assemblea Regionale Siciliana, su proposta dell’assessore Bernadette Grasso, ha decretato la data delle amministrative 2020. In Sicilia andranno al voto 62 comuni, per un totale di circa 810 mila cittadini siciliani chiamati al rinnovo dell’amministrazione locale.

Sarà il 4 ottobre 2020 il giorno in cui si tornerà alle urne, eventuale ballottaggio previsto il 18 ottobre. Tra i comuni coinvolti anche Bronte, pronto a rinnovare la rappresentanza politica dopo l’elezione del 2015.

studio ostetrico ginecologico sabrina schilirò

Elezione che prevede il sistema proporzionale, comportando la riduzione da 20 consiglieri (attualmente in carica) a 16.

Le elezioni, previste inizialmente il 24 maggio poi il 14 giugno, sono state rinviate per l’emergenza Covid-19.