Stiamo rilavorando al montaggio dell’ultima puntata di Rosy Abate, ma per favore ora non inondatemi più di messaggi”. Così Pietro Valsecchi, produttore della seconda stagione di “Rosy Abate”, la fiction campione d’ascolti su Canale 5, risponde alle migliaia di fan che stanno bombardando di mail le caselle di posta della Taodue, la casa di produzione della serie. “Appena si è sparsa la voce che l’ultima puntata che sarà trasmessa venerdì 11 su Canale 5, potrebbe vedere la morte di Rosy – racconta il produttore all’Adnkronos – i fan si sono scatenati sul web e con le email”.