E’ uscito, in queste ore, a sorpresa, il duetto tra Mick Jagger e Dave Grohl, intitolato “Eazy Sleazy“.

La collaborazione, che in breve tempo ha infiammato il web e i social, racconta del periodo difficile che stiamo vivendo, della pandemia e dell’isolamento dettato dalle regole legate al Covid-19.

li gusti

E quindi ritornano, nelle parole del testo, passaggi ben noti a tutti noi: la tv accesa, guardare il mondo da dietro una finestra, i collegamento via Zoom e l’utilizzo spasmodico (e spesso goffo) dei vari social, come il boom di TikTok.