Joker, il film di Todd Phillips con un eccezionale Joaquin Phoenix nella parte del clown cattivo, fa record agli incassi americani, risultando l’opening di ottobre più ricca di sempre e la quarta di tutti i tempi per un film R-rated ossia vietato ai 17 anni a meno di non essere accompagnato da un adulto: per il film Warner si stimano, fonte box office Mojo, 93.5 milioni di dollari in Usa e 140 nel mondo per un totale di 234 milioni di dollari al debutto. Ovviamente a grande distanza il film piazzatosi al secondo posto: il cartoon Universal Il piccolo Yeti con 12 milioni di dollari. Al terzo la commedia in costume Downtown Abbey con 8 milioni