L’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia del Covid-19 ha portato alla chiusura delle principali attività commerciali, ma ha anche determinato lo stop di eventi musicali, culturali e artistici. Con il ritorno alla normalità, seppur con le dovute precauzioni tuttora necessarie, riprendono anche gli appuntamenti culturali, con tantissime iniziative anche nel territorio etneo.

Una di queste è “Il Duca e il Ciclope”, una festival volto a valorizzare il territorio della Sicilia, fa tappa a Bronte, nel meraviglioso scenario del Castello Nelson. Evento organizzato dall’associazione AreaSud che da tempo lavora con l’obiettivo di far emergere le potenzialità artistiche e culturali del territorio etneo, ma soprattutto costruire e ideare eventi che possano esaltare i panorami dell’isola, rendendola attraente al turismo a suon di cultura, arte e musica.

Il “Duca e il Ciclope” vi aspetta a Bronte – Castello Nelson – dall’1 al 9 agosto 2020, tantissimi eventi in programma: a partire dalla presenza del poeta Pietro Ristagno, e poi tanti spettacoli musicali che ripercorrono le tradizioni siciliane. Spazio anche all’arte, alla fotografia alla presentazione di libri e tanti altri spettacoli, molto interessanti e imperdibili.

Il tutto sarà chiosato dal “Quartetto AreaSud”, viaggio tra musica e tradizione.

L’evento è progettato e organizzato da  AreaSud  con il patrocinio del Comune di Bronte,  la direzione artistica è di Maurizio Cuzzocrea.

Antonio Capizzi