La ministra delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli è lavoro su un bonus per incentivare la “mobilità alternativa” e frenare il sovraffollamento dei mezzi pubblici. L’obiettivo è spingere i cittadini all’acquisto di biciclette, hoverboard e monopattini.

“È allo studio il riconoscimento di un buono mobilità alternativa” – ha detto la ministra De Micheli all’ANSA – “Per i residenti nelle città metropolitane e aree urbane con più di 60.000 abitanti, pari ad euro 200 per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, quali segway, hoverboard e monopattini, ovvero per l’utilizzo dei servizi di mobilità condivisa a uso individuale”.