Donato un defibrillatore alle comunità scolastiche di Bronte, dotato di piastre adatte all’utilizzo pediatrico adulto.

Un regalo che fa bene al cuore, così Carlo Castiglione – attraverso un post sul proprio profilo facebook annuncia questo importante e significativo gesto per la città, esprimendo parole di vicinanza e affetto verso i tanti studenti, docenti e personale amministrativo che quotidianamente vivono le scuole brontesi.

Il defibrillatore sarà custodito al “Liceo Classico” di Bronte, ma Castiglione ringrazia anche gli altri dirigenti scolastici di Bronte, che hanno ben accettato la proposta: “Ringrazio la Preside Grazia Emmanuele, Dirigente del I Circolo “Nicola Spedalieri” e dell’IISS “Ven. Ignazio Capizzi”, per aver accettato di custodire e gestire il defibrillatore, e tutte le Dirigenti scolastiche della città, Gabriella Spitaleri, Maria Pia Calanna e Maria Macaraci, che con grande spirito di squadra hanno promosso tale donazione”. 

(in foto Carlo Castiglione con la prof.ssa Grazia Emmanuele, preside del I Circolo e dell’IISS Capizzi)

Antonio Capizzi