L’emergenza sanitaria è palpabile in ogni regione del paese, con inevitabile incidenza anche in ogni centro abitato. Il caso di Bronte è emblematico, secondo l’ultimo aggiornamento fornito dal sindaco – su dati forniti dall’USCA – i soggetti positivi al Covid-19 sono 71, e tantissimi altri in isolamento fiduciario.

Le norme di comportamento sono ormai note a tutti e l’imperativo è continuare a rispettarli, per il bene della comunità. A tal proposito, l’amministrazione è attiva anche sul controllo delle attività scolastiche: in accordo con l’ASP e i Presidi, abbiamo provveduto – comunica il sindaco Firrarello in una nota – a disporre la chiusura per una settimana per la sanificazione straordinaria dei locali.

studio ostetrico ginecologico sabrina schilirò

Dunque, edifici scolastici chiusi per la durata di una settimana, da lunedì 2 novembre sino a venerdì 6, dopodiché si attendono comunicazioni per rientrare in sicurezza all’interno delle scuole di Bronte.

Antonio Capizzi

(foto d’archivio, a puro scopo esemplificativo)