Cambio delle guardia al Consiglio comunale. Dopo le dimissioni del vicepresidente, Giuseppe Di Mulo è stata effettuata la surroga con il neoconsigliere Gaetano Saitta. Durante la stessa seduta il Consiglio ha eletto vicepresidente Angelica Catania. «Ringrazio il presidente Galati per avermi ceduto il suo posto – ha affermato il neovicepresidente Catania – Ringrazio i colleghi consiglieri per la fiducia che hanno riposto nella mia persona. Spero che gli anni di esperienza politica trascorsi tra questi scranni mi permettano di essere all’altezza».

«Farò il possibile – afferma il neo consigliere Saitta – per essere il portavoce in Consiglio dei problemi della mia città. Non appartengo ad alcun partito e quindi farò parte del gruppo misto. In Consiglio sosterrò la maggioranza».